In Calabria sbarcano trentasette migranti egiziani: 3 fermi

In Calabria sbarcano trentasette migranti egiziani: 3 fermi A Grotteria. La polizia di Reggio identifica i presunti scafisti

In Calabria sbarcano trentasette migranti egiziani: 3 fermi
Reggio Calabria, 3 set. (Apcom) - Nuovo sbarco di immigrati in Calabria nella notte scorsa.La polizia di stato di Reggio Calabria ha rintracciato trentasette immigrati di nazionalità egiziana a Grotteria, nel Reggino.Gli immigrati sono stati rintracciati in un albergo in disuso di Grotteria, dove avevano trovato rifugio dopo lo sbarco. Le loro condizioni di salute sono buone e dopo le operazioni di identificazione saranno accompagnati in un centro di accoglienza. L'albergo in disuso dove sono stati trovati gli immigrati, secondo quanto si e' appreso, era stato sequestrato tempo fa ad una cosca della 'ndrangheta dell'area ionico-reggina.Tra loro ci dovrebbero essere anche gli scafisti. Infatti gli agenti della squadra mobile reggina diretta da Renato Cortese, ha già fermato tre persone la cui posizione attualmente è al vaglio degli inquirenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA