Camorra/ Catturato in Spagna elemento di spicco clan Polverino

Camorra/ Catturato in Spagna elemento di spicco clan Polverino Ritenuto fidato luogotenente del capoclan Giuseppe, latitante

Camorra/ Catturato in Spagna elemento di spicco clan Polverino
Napoli, 3 set. (Apcom) - Fabio Allegro, ritenuto elemento di spicco del clan camorristico Polverino, è stato catturato in Penisola iberica dai carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli e dai militari della Guardia Civil Spagnola. L'arresto è avvenuto lo scorso mercoledì, ma se ne avuta notizia solo oggi.Allegro è destinatario di un ordine di carcerazione perché imputato, insieme a Giuseppe Polverino e a Publio Mazzi, di associazione mafiosa. A conclusione del processo il 46enne è stato condannato a 5 anni di reclusione con l'interdizione perpetua dai pubblici uffici.Allegro, inizialmente componente del gruppo di fuoco del clan, era da tempo considerato uno dei più fidati luogotenenti dell'irreperibile boss Giuseppe Polverino. Da molti anni viveva stabilmente in Spagna ed era, secondo gli investigatori, in stretto contatto con i fornitori marocchini di hashish. Motivo per il quale è stato uno dei referenti principali dell'organizzazione camorristica per il traffico internazionale di droga, settore nel quale il clan Polverino detiene il monopolio a livello nazionale.Lunghe e complesse indagini hanno consentito di individuare Allegro a Estepona dove, da tempo, aveva trovato rifugio dopo aver abbandonato l'Italia in seguito all'emissione della condanna nei suoi confronti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA