Spagna/ Eta annuncia tregua, il mistero della donna del video

Spagna/ Eta annuncia tregua, il mistero della donna del video Stampa si interroga, 2 ipotesi: Iratxe Sorzabal o Izaskun Lesaka

Spagna/ Eta annuncia tregua, il mistero della donna del video
Madrid, 6 set. (Apcom) - Una donna nel video. Non si vede, eppure c'è. E' incappucciata. E parla pure. E' lei ad annunciare il cessate il fuoco dell'Eta: davanti alla telecamera, affiancata da altre due persone con il volto coperto, spiega le intenzioni del movimento separatista basco. Lo fa senza esitazioni, lasciando un alone di mistero sulla sua reale identità. Chi è? Se lo chiede oggi la stampa spagnola, che avanza due ipotesi ma non presenta certezze. Tranne una: "Non c'è dubbio, è una donna ad annunciare il cessate il fuoco", scrive oggi El Pais.Secondo numerosi organi d'informazione locali, la voce sarebbe la stessa di quella già ascoltata nel gennaio del 2009 in un altro video diffuso dall'Eta in occasione del 50esimo anniversario dell'organizzazione. Citando alcuni esperti dell'antiterrorismo, la stampa spagnola esita tra due nomi di responsabili dell'Eta: Iratxe Sorzabal e Izaskun Lesaka.La prima, 38 anni, fa parte del movimento separatista basco dal 1990 ed è già stata arrestata a più riprese, in Spagna e in Francia. Secondo El Pais, è proprio lei "il presunto capo dell'apparato politico dell'Eta". E sarebbe "probabilmente" lei la donna sul video trasmesso ieri dalla Bbc, sottolinea El Mundo. "Alcuni agenti che l'hanno arrestata in passato ritengono di avere riconosciuto Iratxe Sorzabal attraverso la voce e la statura", scrive da parte sua il giornale ultra-conservatore La Razon.La seconda 'candidata' della stampa, Izaskun Lesaka, fa parte invece dei giovani radicali baschi 'Segi' e vive in clandestinità dal 2005: da allora, secondo gli inquirenti, avrebbe un ruolo di primissimo piano nell'apparato politico del gruppo separatista.(fonte afp)

© RIPRODUZIONE RISERVATA