Martedì 14 Settembre 2010

Governo/ Berlusconi ha 20 deputati per maggioranza, ma si tratta

Roma, 14 set. (Apcom) - L'annuncio è stato del segretario del Pri, Francesco Nucara, dopo un'ora dal premier: Ci sono i venti deputati necessari - dice - per creare il gruppo di 'responsabilità nazionale'. Esalvare quindi la maggioranza. Le indiscrezioni parlano di 22 componenti di cui 15 'new entry'. Ne farebbero parte i tre esponenti delle minoranze, i Liberal-democratici ma anche alcuni siciliani 'scontenti dell'Udc, qualche Idv, e qualche pezzo dal Pd e dall'Api o anche da Fli. Una pattuglia eterogenea ma la lista non sarebbe poi così blindata e infatti le firme in calce al gruppo non sono state ancora poste. Il Cavaliere con i suoi interlocutori avrebbe sottolineato la necessità di essere e mostrarsi ottimista per ottenere un "effetto traino" . E il presidente del Consiglio confida nel potere di attrazione di qualche poltrona. C'è sempre quella del ministero dello Sviluppo economico da riempire (anche se Romani resta in pole), altre caselle da sottosegretario, per non parlare di quelle delle presidenze delle commissioni che si potrebbero liberare a breve. Obiettivo della creazione del gruppo di 'responsabilità nazionale' resta quella di toccare quota 316 deputati senza l'apporto dei finiani.

bac/aqu

© riproduzione riservata