Martedì 14 Settembre 2010

Vassallo/ Napolitano: Ha onorato Sud, salvare quelle terre

Salerno, 14 set. (Apcom) - Il sindaco di Acciaroli-Pollica Angelo Vassallo, ucciso dalla criminalità organizzata la settimana scorsa, "ha fatto onore al Mezzogiorno e ha dato l'immagine delle storiche virtù del Mezzogiorno". Con queste parole il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ricordato l'amministratore durante un incontro con i politici locali al Teatro Agusteo di Salerno. Il capo dello Stato ha sottolineato che "siamo in un momento difficile, ci sono territori a un bivio tra le zone in cui si è radicato il potere delle organizzazioni criminali e i territori dove non vogliamo che ciò accada". "Mentre nelle prime si tratta di disinfestare e liberare il territorio da fenomeni consolidati - ha proseguito il presidente - qui c'è da prevenire, da salvare le terre rimaste finora intatte rispetto all'infiltrazione della camorra. Questo è un obiettivo che non può essere sacrificato e che richiede attenzione e investimenti a livello nazionale".

Vep/Lux

© riproduzione riservata