Mercoledì 15 Settembre 2010

Pd/Pronto il documento Veltroni-Fioroni: Ma non è per dividere

Roma, 15 set. (Apcom) - Il documento di Veltroni e Fioroni è pronto e nei prossimi giorni verrà fatto circolare tra i parlamentari del Pd per essere presentato all'opinione pubblica probabilmente la prossima settimana, ma i due promotori dell'iniziativa ci tengono a precisare che "non è un'iniziativa fatta per dividere". L'ex segretario che questa mattina alla Camera ha anche visto Dario Franceschini per un primo chiarimento, ha poi spiegato ai cronisti che il documento sarà "un aiuto per il partito" che si trova in "un momento di difficoltà". Parole ripetute poco dopo anche da Beppe Fioroni: "Il documento non è per dividere e non è contro qualcuno, non per è contarsi infatti non lo metteremo ai voti in direzione, è un contributo per parlare al paese perchè è necessario recuperare un rapporto con gli italiani. Se invece di crescere nei sondaggi - osserva - scendiamo al 26% vuol dire che un problema c'è, soprattutto se gli elettori del centrosinistra, come è emerso dall'ultimo sondaggio del Corsera, chiedono un'altra legge elettorale per poter votare altri partiti". A chi gli fa notare che però dentro Area democratica e non solo, ci si interroga sul significato di questo documento Fioroni risponde: "Non capisco perchè agitarsi, chi si agita evidentemente non ha capito lo spirito di questa iniziativa. Io lavoro per un Pd in grado di vincere le prossime elezioni e per questo certi problemi vanno posti, non si tratta di fare un'altra minoranza, questo vuol essere un contributo positivo". (segue)

Gal

© riproduzione riservata