Pd/ Veltroni: Non mi candido a nulla, voglio solo rilancio

Pd/ Veltroni: Non mi candido a nulla, voglio solo rilancio Ma non rinuncio alle mie idee, serve coraggio riformista

Pd/ Veltroni: Non mi candido a nulla, voglio solo rilancio
Roma, 16 set. (Apcom) - "Non mi candido a nulla". Walter Veltorni a Repubblicatv risponde alle indiscrezioni di stampa che lo descrivono pronto a candidarsi alla leadership del centrosinistra. "Dopo un anno e mezzo che ero segretario mi sono dimesso e mi sono caricato sulle spalle anche responsabilità di altri, non ho chiesto nessun incarico e non mi candido a nulla - ha detto l'ex segretario -, a differenza di quanto ho letto sui giornali. Non c'è nessun ego, una cosa sola a cui non voglio rinunciare sono le cose in cui credo: l'Italia ha bisogno della sfida di un'innovazione riformista, Berlusconi ha lasciato il paese in ginocchio, ci vuole risposta straordinaria e uno straordinario coraggio riformista"."Cercherò di unire in un quadro di rilancio - ha aggiunto Veltroni -, perchè se stiamo uniti su barca che fa acqua non andiamo da nessuna parte".

© RIPRODUZIONE RISERVATA