Venerdì 24 Settembre 2010

Usa/ Ok Camera a legge per piccole imprese, lunedì ratifica Obama

New York, 24 set. (Apcom) - La Camera dei Rappresentanti ha dato il via libera, con 237 voti favorevoli e 187 contrari (un solo repubblicano si è schierato con la maggioranza), alla legge a sostegno delle piccole e medie imprese. Tra i provvedimenti inclusi un maggiore accesso a prestiti e la concessione di crediti fiscali per 12 miliardi di dollari. Dopo che il Senato aveva all'inizio del mese sbloccato lo stallo che durava da tempo, l'ampiamente previsto voto della Camera porta la legge direttamente sulla scrivania del presidente americano Barack Obama, che la ratificherà già lunedì. Il provvedimento "garantisce prestiti e taglia le tasse per milioni di piccole imprese senza alzare di un centesimo il deficit nazionale", ha detto in una nota Obama, sottolineando che "dopo mesi di ostruzionismo di parte e ritardi non necessari, sono felice che si sia arrivati a un sostegno comune di una legge dettata dal buonsenso".

A24-Ars

© riproduzione riservata