Venerdì 24 Settembre 2010

Fini/Cicchitto contro Annozero:Inaccettabile accusare Berlusconi

Roma, 24 set. (Apcom) - La chiamata in causa del Premier Silvio Berlusconi come beneficiario del dossieraggio sul conto di Gianfranco Fini e famiglia esplicitata ieri sera ad Annozero dal capogruppo Fli Italo Bocchino, riporta viale Mazzini e Michele Santoro nel mirino del Pdl fin dalla prima puntata della nuova edizione della trasmissione. "Non stiamo affatto assistendo - denuncia Cicchitto, incontrando i giornalisti a Montecitorio- ad alcuno scontro istituzionale ma semplicemnte ad una vergognosa operazione di depistaggio che ha visto prima chiamare in causa la lealtà dei servizi segreti e poi ieri sera, nel corso di una trasmissione del servizio pubblico ed in totale assenza di contradditorio, si è arrivati ad accusare il Presidente del Consiglio di essere il comittente di dossier per screditare il Presidente della Camera. Una cosa non solo vergognosa ma inaccettabile di cui si dovrà rispondere, essendoci anche probabilmente gli estremi per una diffamazione grave".

Tor

© riproduzione riservata