Venerdì 24 Settembre 2010

Lettera minacce siglata Br con 2 bossoli per Violante e signora

Roma, 24 set. (Apcom) - Una lettera siglata Brigate Rosse con la stella a cinque punte contenente minacce a Luciano Violante e alla moglie è stata recapitata questa mattina alla redazione di Roma dell'agenzia di stampa Adnkronos. Nella busta anche due bossoli. All'ex presidente Pd della Camera e della commissione Antimafia è giunta la solidarietà di tutte le forze politiche. "Ieri - afferma il segretario del Pd Pierluigi Bersani- i bossoli spediti al ministro Maroni e al vicepresidente del senato Rosy Mauro, ai quali esprimo a nome mio e del partito solidarietà e vicinanza;oggi la lettera delle Br e i bossoli con minacce al presidente Violante e alla moglie ai quali siamo vicini con amicizia ed affetto. Sono fatti inquietanti. Il clima sta diventando pesante.Bisogna fare subito chiarezza su questi preoccupanti fatti. La storia di questo paese ci deve spingere a tenere alta la guardia". "Le forze democratiche -afferma il capogruppo Pdl Fabrizio Cicchitto- devono stigmatizzare ogni manifestazione,anonima e non di violenza ed intimidazione e isolare i violenti. Solo salvaguardando l'agibilita' democratica e' possibile ridare la parola alla politica dei fatti e dei contenuti".

Rpo

© riproduzione riservata