Venezuela/ Oggi elezioni legislative, l'opposizione sfida Chavez

Venezuela/ Oggi elezioni legislative, l'opposizione sfida Chavez Gli anti-Chavez si sono uniti dietro un'unica sigla

Venezuela/ Oggi elezioni legislative, l'opposizione sfida Chavez
Roma, 26 set. (Ap-Apcom) - Oltre 17 milioni di elettori sonochiamati oggi alle urne in Venezuela per eleggere i 165 membridell'Assemblea Nazionale. Si tratta di un appuntamento crucialeper il presidente Hugo Chavez, il quale, in vista dellepresidenziali del 2012, mira a mantenere il controllo delParlamento, attualmente dominato dai suoi alleati a causa delboicottaggio alle precedenti elezioni legislative del 2005 daparte delle forze di opposizione.Questa volta le opposizioni non vogliono ripetere l'errorecommesso cinque anni fa. Come riporta il quotidiano spagnolo ElPais, i partiti anti-Chavez hanno deciso di accantonare ognidivergenza per unirsi e partecipare alle elezioni sotto una solasigla. Loro obiettivo è quello di tornare in forza in Parlamento. Gli ultimi sondaggio indicano che ci sarà un testa un testa, ma a causa del nuovo sistema elettorale l'opposizione potrebbe alla fine ottenere meno deputati pur conquistando più voti.I leader dell'opposizione - scrive El Pais - denunciano a granvoce il sistema dittatoriale messo in piedi dal presidenteChavez. In particolare essi sostengono che è ormai da molto tempo che il presidente venezuelano non rispetta più la democrazia, e che utilizza le istituzioni e le ricchezze petrolifere del paese a suo esclusivo beneficio.(segue)Plg

© RIPRODUZIONE RISERVATA