Domenica 17 Ottobre 2010

Crisi/ Trichet: Molti stati devono rivedere sistema di welfare

Roma, 17 ott. (Apcom) - Molti paesi europei dovranno modificare il loro sistema di welfare: lo ha detto il presidente della Banca Centrale Europea, Jean Claude Trchet, intervistato da Sky Tg 24. "Dipende da paese e paese e dipende dalla situazione di ogni singola economia ma è vero che in numerosi casi dobbiamo accettare il fatto e dobbiamo correggere e migliorare parte del vecchio sistema che fu introdotto molto tempo fa. Al momento questo sistema non è all`altezza della situazione attuale. Per esempio nel campo delle pensioni tutto questo è molto evidente." "E` chiaro - ha proseguito Trichet - che quando l`aspettativa di vita diventa molto alta questo va preso in considerazione, altrimenti si creano enormi problemi per le nostre finanze pubbliche e di conseguenza per la crescita e per creazione di nuovi posti di lavoro non solo per noi ma anche per i nostri figli e per i nostri nipoti".

red-Aqu

© riproduzione riservata