Lunedì 01 Novembre 2010

Terrorismo/Pacchi bomba, inaspriti controlli sulle spedizioni Usa

New York, 1 nov. (Apcom) - Dopo la paura dello scorso venerdì cresce l'allerta contro il terrorismo. Gli Stati Uniti e i governi alleati hanno inasprito i controlli per quanto riguarda aerei cargo e spedizioni di pacchi e hanno chiesto una maggiore vigilanza alle aziende e ai consumatori. E' la prima conseguenza del ritrovamento, venerdì, di due pacchi bomba a Londra e Dubai spediti dallo Yemen e indirizzati a una sinagoga di Chicago. Secondo le autorità americane i pacchi sarebbero dovuti esplodere in volo. I funzionari dell'antiterrorismo hanno invitato a controllare e denunciare qualsiasi pacco sospetto o con caratteristiche particolari, specificando che potrebbe contenere sostanze pericolose. L'Fbi e il dipartimento per la Sicurezza Interna degli Stati Uniti hanno anche messo in guardia sui pacchi provenienti dall'estero senza l'indirizzo del mittente. Nel frattempo le aziende di spedizioni più importanti hanno sospeso i propri servizi per lo Yemen, mentre la Germania ha esteso il proprio divieto agli aerei passeggeri.

A24-And

© riproduzione riservata