Venerdì 05 Novembre 2010

Airbus/ Qantas: Incidente dovuto forse a difetto di progettazione

Roma, 5 nov. (Apcom) - L'incidente che ha colpito ieri il motore Rolls Royce di un Airbus A380 della compagnia australiana Qantas, costretto a un atterraggio di emergenza a Singapore, potrebbe essere stato causato da un difetto di progettazione. Lo ha detto in conferenza stampa a Sidney Alan Joyce, l'amministratore delegato della Qantas, precisando tuttavia che ancora non si può dire con certezza che sia proprio questa la causa. "Pensiamo che si tratti di un'avaria o di un problema di progettazione" ha detto Joyce. Dopo l'incidente di ieri la compagnia australiana ha sospeso i voli dei suoi sei A380. Anche la Lufthansa e la Singapore Airlines hanno fatto lo stesso. Secondo quanto riporta il Guardian, 'Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa) aveva comunque avvertito lo scorso agosto le compagnie aeree di possibili difetti nei motori Rolls Royce montati sugli Airbus A380, il superjumbo a due piani che può portare fino a 800 passeggeri entrato in servizio nel 2007. Tuttavia, gli esperti avvertono che è prematuro collegare questo avvertimento con l'incidente di ieri, che non ha avuto ripercussioni sugli oltre 400 passeggeri a bordo.

Plg

© riproduzione riservata