Venerdì 05 Novembre 2010

Calcio/ Pastore: Sogno di giocare nel Barcellona

Roma, 5 nov. (Apcom) - Veste la maglia rosanero ma già sogna in grande e auspica un futuro in Spagna con la maglia del Barcellona. Javier Pastore non nasconde le sue ambizioni e in un'intervista rilasciata a El Mundo Deportivo ammette la sua priorità: vestire, un giorno, la maglia azulgrana. "Sarebbe un sogno farlo, è un club molto più grande del Palermo", confessa l'argentino. Sulle tracce del 21enne c'è mezza Europa: Inter, Milan, Chelsea, Real Madrid, Manchester City. Eppure le mire di Pastore sembrano direzionate verso un solo club. "Si tratta di grandi società, ma il Barca è unico per uno stile di gioco che mi piace molto". L'ex Huracan, spesso accostato per le qualità a Ricardo Kakà e Zinedine Zidane, si dice "contento di questi paragoni perchè si tratta di grandi giocatori", ma non dimentica il presente palermitano. "Mi sento più a mio agio rispetto all'anno passato. Possiamo centrare la qualificazione in Champions entrando tra le prime quattro. Ho 21 anni e ho ancora molto da migliorare". E sulla nazionale argentina si dice entusiasta del ct Sergio Batista, "un grande allenatore che conosce bene il gruppo perchè molti giovani li ha già allenati nell'under 20. Disputare il mondiale in Sudafrica mi ha aiutato a crescere".

CAW

© riproduzione riservata