Venerdì 05 Novembre 2010

Tennis/ Fed Cup, finale Usa-Italia: Schiavone lancia le azzurre

Roma, 5 nov. (Apcom) - Contro gli Stati Uniti da favorite. Le tenniste azzurre si preparano alla finale di Fed Cup in programma sabato e domenica a San Diego con i favori del pronostico: tutte le quattro atlete scelte dal capitano Corrado Barazzutti, infatti, occupano nel ranking Wta posizioni inferiori rispetto alle quattro colleghe scelte dal capitano americano, Mary Jo Fernandez. E Francesca Schiavone, numero uno azzurra, non si pone limiti. "Siamo forti, esperte e un gruppo molto affiatato. Dovremo lavorare su questo", spiega la milanese sull'edizione online della Bbc. La finale di San Diego sarà la riedizione di quella dell'anno scorso, vinta dall'Italia per 4-0 in Calabria. "Rispetto ad un anno fa siamo ancora più esperte", promette la Schiavone. Gli Stati Uniti si presentano alla finale con defezioni importanti. Le sorelle Williams sono out per infortunio e il quartetto scelto non dà ampie garanzie. Bethanie Mattek-Sands è numero 58 al mondo, Melanie Oudin 67, l'esordiente Coco Vandeweghe 114, mentre Liezel Huber è una doppista. Discorso opposto per le azzurre: la Schiavone è numero 6 al mondo e arriva da una stagione convincente culminata con la vittoria a Roland Garros, Flavia Pennetta è 23esima, Roberta Vinci 38esima e Sara Errani 42esima. Ma la Fernandez non si abbatte. "Possiamo vincere anche noi", assicura.

CAW

© riproduzione riservata