Venerdì 05 Novembre 2010

Fiat/ Romani:Marchionne ha nostro appoggio,invettive senza senso

Roma, 5 nov. (Apcom) - "Sergio Marchionne sta portando avanti un progetto serio e qualificato di rilancio del gruppo Fiat. Che questo progetto vada in porto è interesse della stragrande maggioranza del Paese. Sono convinto che la pensino così anche le migliaia di lavoratori e operai del gruppo Fiat, così come le tantissime imprese dell`indotto. Ci sono difficoltà da affrontare, possiamo farlo assieme, ma è comunque importante fare in modo che Fiat continui a produrre in Italia secondo logiche di competitività ed eccellenza". Lo afferma in una nota il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani. "Per questo - aggiunge - le invettive di stamane a Marchionne, a cui va la mia piena solidarietà, sono senza senso. E` la posizione di un fronte del no largamente minoritario, che porta solo contestazioni e non guarda alla crescita generale del Paese. A me pare invece che Marchionne voglia portare soluzioni, e su questa strada avrà il nostro appoggio".

Pie

© riproduzione riservata