Maltempo/ Da domani temperature in calo di 6-7 gradi al nord

Maltempo/ Da domani temperature in calo di 6-7 gradi al nord E neve anche sotto i mille metri di quota

Maltempo/ Da domani temperature in calo di 6-7 gradi al nord
Roma, 6 nov. (Apcom) - Qualche giorno di tregua dopo i nubifragi e i temporali del ponte di Ognissanti ed è di nuovo maltempo. Già da domani il primo peggioramento, spiegano gli esperti di 3bmeteo; una depressione scenderà dal Nord Europa sin sul Mediterraneo, causando un peggioramento del tempo anche sull'Italia con piogge e rovesci, in particolare su Alpi, Lombardia, Triveneto, regioni tirreniche ed estremo Sud. Il tutto sarà accompagnato da un generale calo termico anche di oltre 6-7°C al Nord, dove la neve tornerà a cadere sui rilievi alpini sin verso i 1000-1200m in serata. I venti riprenderanno inoltre a soffiare sostenuti su tutti i mari tra Libeccio e Scirocco, risultando anche forti sul Ligure, con mare molto mosso o agitato.Il peggioramento più intenso si avrà però da lunedì, con piogge, neve, venti forti e mareggiate. Anche per la prossima settimana ombrelli a portata di mano. Un intenso vortice depressionario coinvolgerà nuovamente il Centro Nord, dove ci saranno almeno altre 72 ore di tempo perturbato. In serata rovesci diffusi ed intensi raggiungeranno il Nordovest, Toscana e Lazio, per poi estendersi a tutto il centro nord entro Martedì, che si rivelerà la giornata peggiore. Martedì i fenomeni più intensi, in particolare a ridosso di Alpi, Prealpi, nonché su Friuli Venezia Giulia, Liguria, Toscana e Lazio, dove le piogge potranno risultare molto abbondanti con accumuli localmente superiori ai 100-150mm in 24 ore. La neve cadrà sulle Alpi sin verso i 1000-1200metri, inizialmente anche a 800/900 metri sul Piemonte. Più asciutto invece al Sud, dove non mancheranno alcune schiarite, con clima nuovamente molto mite e punte di oltre 20-21°C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA