Sarah Scazzi/ Michele Misseri indica dove ha nascosto le chiavi

Sarah Scazzi/ Michele Misseri indica dove ha nascosto le chiavi Forse ha fatto ritrovare anche la corda

Sarah Scazzi/ Michele Misseri indica dove ha nascosto le chiavi
Avetrana, 6 nov. (Apcom) - Michele Misseri ha indicato agli inquirenti e investigatori dove ha nascosto le chiavi di Sarah, quelle che la ragazzina di Avetrana uccisa il 26 agosto aveva con sè al momento della scomparsa. E a quanto apprende Apcom, proprio il mazzo di chiavi è stato recuperato nel sopralluogo di questa mattina in Contrada Mosca, dove la ragazzina era stata nascosta all'interno di una cisterna piena d'acqua.Secondo fonti, Michele Misseri avrebbe anche fatto ritrovare agli inquirenti anche la corda utilizzata per uccidere la piccola studentessa di Avetrana, prova che potrebbe essere fondamentale per incastrare l'assassino.In questo momento, il magistrato Mariano Buccoliero e gli investigatori insieme a Misseri si trovano negli uffici della compagnia dei carabinieri di Manduria.Misseri ieri nel corso di una lunghissima dichiarazione spontanea agli inquirenti ha ritrattato la confessione circa l'omicidio della nipote quindicenne, addossandone tutta la responsabilità sulla figlia Sabrina, fin qui indagata solo per concorso, e avrebbe coinvolto anche altre persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA