Calcio/ Lazio-Roma, Reja: Siamo granitici, ma ci servono conferme

Calcio/ Lazio-Roma, Reja: Siamo granitici, ma ci servono conferme Il tecnico biancoceleste: "Loro recupereranno, spero dopo"

Calcio/ Lazio-Roma, Reja: Siamo granitici, ma ci servono conferme
Roma, 6 nov. (Apcom) -"È una partita importante per noi. La Roma è in ritardo, l`ho già detto. Credo che recupererà, ma spero dopo il derby." E' l'augurio del tecnico biancoceleste Edy Reja, che ha parlato in conferenza stampa al centro sportivo di Formello alla vigilia del match-clou della decima giornata del campionato di Serie A."La Lazio non deve fare riferimento a queste prime 9 partite, perchè il campionato è lungo", ha detto Reja. "Avremo bisogno di altre conferme importanti. Siamo granitici, forti dal punto di vista caratteriale, ma dobbiamo guardare in prospettiva non a questo scorcio di campionato. Bisogna costruirsi il futuro. Bisogna centrare l'Europa ogni anno. Non potremo vincere tutte le gare, ma sono convinto che la strada intrapresa sia quella giusta".Reja vorrebbe vedere domani una Lazio "propositiva, che cerchi d'imporre il gioco". "Serve - ha detto l'allenatore biancoceleste - la mentalità di chi vuole dare il meglio per cercare di vincere la gara, tenendo in considerazione la squadra che abbiamo di fronte. Il derby lo sento, si vive per strada, coinvolge 5 milioni di persone. E` una situazione particolarmente calorosa. Non ho però preoccupazioni perchè ho una squadra che può giocarsela alla grande".

© RIPRODUZIONE RISERVATA