Rifiuti/ Blocchi stradali e cortei contro discarica a Giugliano

Rifiuti/ Blocchi stradali e cortei contro discarica a Giugliano Nessun incidente, continua presidio a Taverna del Re

Rifiuti/ Blocchi stradali e cortei contro discarica a Giugliano
Napoli, 6 nov. (Apcom) - Ancora cortei e blocchi stradali a Giugliano per dire no al conferimento di immondizia nel sito di Taverna del Re. Questa mattina si è svolta una manifestazione di studenti che hanno attraversato le strade del centro storico. Altri due cortei, poi, sono partiti uno dall'agro aversano l'altro da Ischitella, zona costiera dell'area giuglianese. Non si sono registrati incidenti anche se una manifestante che negli anni scorsi aveva tentato di togliersi la vita dandosi fuoco, si è infilata sotto un autocompattatore diretto al sito. Soltanto con l'intervento della polizia la donna ha rinunciato alla protesta.Si è verificato inoltre un blocco al traffico veicolare, lungo via Santa Maria a Cubito. In serata è stata annunciata una fiaccolata che partirà dal Qualiano Comune limitrofo a Giugliano. Intanto prosegue il presidio organizzato dinanzi il sito di Taverna del Re.

© RIPRODUZIONE RISERVATA