Lunedì 08 Novembre 2010

Bagnasco a politica: Basta galleggiare, soluzioni condivise

Roma, 8 nov. (Apcom) - "Dicevamo - un mese e mezzo fa - che, nel nostro animo di sacerdoti, 'siamo angustiati per l'Italia' che scorgiamo come inceppata nei suoi meccanismi decisionali, mentre il Paese appare attonito e guarda disorientato": il cardinale Angelo Bagnasco parte dal suo recente appello al mondo politico italiano, nella prolusione all'assemblea generale dei vescovi che si apre oggi ad Assisi, e, sullo sfondo delle fibrillazioni nella maggioranza e nel Governo, prosegue: "Non abbiamo peraltro suggerimenti tecnico-politici da offrire, salvo un invito sempre più accorato e pressante a cambiare registri, a fare tutti uno scatto in avanti concreto e stabile verso soluzioni utili al Paese e il più possibile condivise. Non è più tempo di galleggiare".

Ska

© riproduzione riservata