Martedì 09 Novembre 2010

Usa/ Christian Science Monitor: Repubblicani falliranno

New York, 9 nov. (Apcom) - Le elezioni di metà mandato più che sancire una vittoria dei repubblicani hanno mostrato ai democratici cosa succede se perdono di vista le esigenze del loro elettorato. Secondo il Christian Science Monitor però i repubblicani falliranno in questi due anni e i democratici risorgeranno alle prossime presidenziali del 2012. Quello che emerge dai sondaggi successivi allo scorso 2 novembre, giorno delle elezioni di metà mandato, che i democratici non hanno perso perchè i repubblicani sono diventati improvvisamente popolari. Le ultime tre legislature hanno mostrato quanto sia schizofrenico l'elettorato americano e pronto a punire chiunque sia al potere. A determinare la sconfitta democratica è stata quindi la rabbia degli elettori e la loro voglia di rifarsi su qualcuno per l'attuale stato dell'economia. Il giornale, prevedendo una sconfitta repubblicana nel 2012, avverte il prossimo presidente della Camera John Boehner di non prendere alla leggera i due anni che lo separano dalle prossime elezioni. I sondaggi confermano infatti che gli elettori continuano a preferire il partito Democratico a quello Repubblicano: il 43% degli intervistati è favorevole ai democratici, mentre il 42% ai repubblicani.

A24-Zap/CoaCoa

© riproduzione riservata