Giovedì 11 Novembre 2010

A.Saudita/ Allerta per possibili attacchi al Qaida durante l'hajj

Riad, 11 nov. (Ap) - L'Arabia Saudita è in stato di allerta per possibili attacchi di al Qaida, la settimana prossima, durante il pellegrinaggio annuale alla Mecca: lo ha confermato oggi il ministero dell'Interno, ribadendo quanto riferito ieri dal ministro, il principe Nayef ben Abdel Aziz. "Non possiamo dare loro fiducia (ai sostenitori Qaïda). Non escludiamo un tentativo di disturbare la sicurezza del pellegrinaggio", aveva dichiarato Nayef, intervistato sul rischio di un'operazione di al Qaida. "Ci siamo preparati a qualunque azione potrebbe verificarsi. Con la volontà di Allah, nulla del genere si verificherà per rispetto a questo rito", aveva sottolineato ieri il ministro dopo avere assistito a una parata delle forze di sicurezza e della difesa civile in previsione dell'hajj. "Siamo in grado di sventare tali azioni", aveva avvertito. Il pellegrinaggio alla Mecca comincerà il 14 novembre e circa 2 milioni e mezzo di musulmani sono attesi per questo grande raduno, caratterizzato tutti gli anni da rigorose misure di sicurezza.

Coa

© riproduzione riservata