Lunedì 15 Novembre 2010

Immigrati/ Appello Vescovo Brescia: Scongiurare esito tragico

Roma, 15 nov. (Apcom) - L'obiettivo della diocesi di Brescia sulla vicenda degli immigrati sulla gru "è sempre stato quello di scongiurare esiti tragici": lo precisa il vescovo Luciano Monari in una nota nella quale dà piena copertura all'attività di mediazione svolto da padre Mario Toffari, direttore dell'ufficio diocesano per la pastorale dei migranti, nella "dolorosa vicenda" della protesta. "Esprimo un grazie riconoscente a padre Mario Toffari che, a nome mio e di tutta la diocesi, segue fin dall`inizio, con intelligenza e con cuore, la dolorosa vicenda della protesta di alcuni immigrati", scrive il vescovo in una nota ufficiale. "Ogni suo comportamento e ogni sua presa di posizione era concordata e quindi esprime esattamente la mia posizione; così come io mi sono mosso e mi muoverò in accordo con lui, secondo i suoi suggerimenti. L`intento primario è sempre stato quello di scongiurare esiti tragici e di ottenere il maggior bene possibile per tutte le persone implicate. Su questa linea - che pone il bene della persona umana al di sopra delle vittorie di parte o delle strategie politiche - la diocesi si è mossa e continuerà a muoversi in futuro; con l`auspicio che tutti gli attori della vicenda facciano lo stesso: è l`unico atteggiamento degno dell`uomo".

Ska

© riproduzione riservata