Lunedì 15 Novembre 2010

Rifiuti/ Iervolino:Presidente Caldoro ricorra a poteri ordinanza

Napoli, 15 nov. (Apcom) - Il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro ricorra ai poteri di ordinanza per fronteggiare l'emergenza rifiuti nella provincia di Napoli. È quanto chiede il sindaco partenopeo, Rosa Russo Iervolino, commentando con i giornalisti i disagi provocati dalla carenza di siti nei quali sversare immondizia. "Occorre che il presidente Caldoro usi i poteri di ordinanza e che autorizzi ad andare a sversare nelle altre province così com'è stato chiesto, altrimenti non c'è via di uscita", ha detto il primo cittadino ricordando come i tre assessori al ramo di Comune di Napoli, Provincia di Napoli e Regione Campania stiano lavorando per trovare una soluzione alla crisi. "Ieri tutti avevamo tratto un sospiro di sollievo perché si era configurata la speranza di un'apertura da parte delle Province. Una speranza - ha aggiunto il sindaco - risultata vana e adesso, purtroppo, siamo alle strette a meno che i tre assessori non facciano dei miracoli".

Psc/Ral

© riproduzione riservata