Lunedì 15 Novembre 2010

Governo/ Franceschini: Berlusconi resta attaccato alla poltrona

Roma, 15 nov. (Apcom) - "Berlusconi si comporta come un vecchio politicante che fa di tutto per restare attaccato alla poltrona". Così il capogruppo del Pd alla Camera, Dario Franceschini, ai microfoni di Skytg24 giudica l'atteggiamento del presidente del Consiglio alla luce delle dimissioni della delegazione di Fli dal governo. Secondo Franceschini infatti "Berlusconi pensa solo al suo destino personale e non ai problemi del Paese" ma ora "non ha più la maggioranza in Parlamento e ormai è evidente che non ha più la fiducia degli italiani, perciò nell'interesse del Paese deve andarsene e lasciare spazio a una scelta di responsabilità in grado di dare risposte ai tanti problemi che gli italiani affrontano ogni giorno".

Gal

© riproduzione riservata