Domenica 21 Novembre 2010

Calcio/ Nervi nerazzurri: Eto'o come Zidane, testata a Cesar

Roma, 21 nov. (Apcom) - Samuel Eto'o come Zinedine Zidane nella finale dei Mondiali del 2006. Con una sola eccezione: stavolta nessuno ha visto nulla. Nei minuti finali del primo tempo del match di campionato in casa del Chievo l'attaccante camerunese dell'Inter, a quanto pare innervosito da alcuni scontri di gioco avvenuti in precedenza (e forse anche dal risultato di 1-0 in favore dei padroni di casa), ha rifilato una testata in pieno petto allo sloveno Bostjan Cesar, coinvolto nel fattaccio con il ruolo che a Berlino quattro anni toccò a Marco Materazzi. L'episodio a quanto pare è sfuggito alla terna guidata dall'arbitro Gianluca Rocchi: Eto'o, che non è stato sanzionato in campo, rischia una squalifica con la prova televisiva.

Grd-Caw

© riproduzione riservata