Domenica 21 Novembre 2010

F1/ Montezemolo: Alonso non c'entra, io responsabile sconfitta

Milano, 21 nov. (Apcom) - Il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, si assume la responsabilità della perdita all'ultimo GP del titolo mondiale Piloti di Formula1, ma non si dimette e sottolinea che la sconfitta ha aumentato la voglia di vincere l'anno prossimo. "Quando sei comandante di una nave - ha detto durante una intervista a 'Che tempo che fa' - ti devi assumere la responsabilità" della carica e io "sono orgoglioso di essere presidente della Ferrari. Sono convinto che abbiamo sbagliato un rigore all'ultimo minuto solo che il portiere era fuori dalla porta. Forse abbiamo avuto paura di vincere, ma è stata comunque una stagione straordinaria e Alonso non centra". L'esito del Gran Premio di Abu Dhabi, a suo parere, è stato infatti determinato da una "decisione dei box meno buona di quelle prese in passato. Lui era giù di morale, ma anche contento - ha aggiunto - di questa stagione così straordinaria al suo primo anno in Ferrari. I meccanici piangevano, è il bello di una squadra che vince e perde insieme".

Asa/Sar

© riproduzione riservata