Domenica 21 Novembre 2010

Crisi/ Irlanda, conferenza telefonica Eurogruppo in serata

Bruxelles, 21 nov. (Apcom) - I ministri delle Finanze dell'eurozona si riuniranno nel tardo pomeriggio in conferenza telefonica per discutere dell'aiuto finanziario che l'Irlanda si è risolta a chiedere. La riunione dell'Eurogruppo sarà poi allargata a tutti i ministri delle Finanze dell'Ue. "L'obiettivo principale - indica una fonte alla France Presse - è di permettere al governo irlandese di spiegare la sua posizione dopo la riunione del Consiglio dei ministri a Dublino. Non è previsto a priori che venga assunta una decisione immediata sull'aiuto". Oggi il ministro delle Finanze irlandese, Brian Lenihan, ha annunciato che avrebbe raccomandato al suo governo di presentare una richiesta formale di aiuto all'Ue e al Fondo monetario internazionale per sostenere il sistema bancario dell'Irlanda. Dopo la Grecia - che ha benficiato di un prestito di 100 miliardi di euro su tre anni - l'Irlanda sarebbe il secondo Paese dell'eurozona a fare appello a questo tipo di sostegno.

Fcs

© riproduzione riservata