Domenica 21 Novembre 2010

La statua del Gesù polacco sfida il Cristo redentore di Rio

Varsavia, 21 nov. (Ap) - Si è svolta oggi davanti a centinaia di fedeli la cerimonia per la consacrazione della statua di Gesù Cristo a Swiebodzin. E' alta 33 metri - per ricordare gli anni di Gesù - è costata 1,5 milioni di dollari e gli abitanti della cittadina nel Nord Ovest della Polonia sperano che porterà tanti turisti: come merita la più grande statua di Cristo di tutto il mondo, più alta del Cristo de la Concordia in Bolivia, molto più del Cristo Redentore di Rio de Janeiro. L'idea di erigere il super-monumento in gesso e fibra ottica - 33 metri senza il piedistallo di altri 17 - è di un prete locale, Sylwester Zawadzki, riferisce il quotidiano Krakow Post. Il sacerdote ha lanciato una supercolletta tra i 21.000 residenti e ha seguito da vicino i lavori. Ora 'Pomnik Chrystusa', ovvero 'Il Cristo Re' è completato.

Fcs/Orm

© riproduzione riservata