Domenica 21 Novembre 2010

Crisi/ Irlanda, Londra favorevole a prestito: farà la sua parte

Londra, 21 nov. (Apc) - Londra è favorevole a un prestito per l'Irlanda, poiché un solido sistema bancario irlandese è interesse anche del Regno Unito. Il Regno unito, che non fa parte dell'eurozona, ma che è particolarmente esposto nei confronti delle banche irlandesi, ha ribadito oggi di essere pronto a sostenere l'Irlanda "per quei passi di cui ha bisogno" per stabilizzare il suo sistema bancario. Il Tesoro britannico ha spiegato che un sistema bancario irlandese, solido e di successo, rientra "nell'interesse nazionale britannico" e che perciò "il Regno Unito è coinvolto molto da vicino nelle discussioni sul tipo e sul livello di assistenza" da garantire.

Fcs

© riproduzione riservata