Lunedì 22 Novembre 2010

Crisi/ Irlanda, Bruederle: Non minaccia la ripresa tedesca

Berlino, 22 nov. (Apcom) - La crisi irlandese non metterà in pericolo la ripresa della Germania, ha assicurato il ministro dell'Economia tedesco, Rainer Bruederle, intervistato sul quotidiano tedesco Bild. "Se l'Irlanda riceve degli aiuti, questo non metterà in pericolo la ripresa tedesca", ha dichiarato il ministro. L'Ue ha risposto "favorevolmente" alla richiesta di un sostegno internazionale per diversi milioni di euro da parte dell'Irlanda, che sarà il secondo paese della zona euro a beneficiare di questo tipo di sostegno dopo la Grecia. Il governo tedesco punta su una crescita del 3,4% nel 2010 e dell'1,8% nel 2011. Nel 2009, la Germania ha visto il suo Pil crollare del 4,7%.

Fcs

© riproduzione riservata