Lunedì 22 Novembre 2010

Maltempo/ Roma, 'nessun rischio' per piena Tevere:sotto controllo

Roma, 22 nov. (Apcom) - A Roma la piena del Tevere è attesa per la prossima mezzanotte e la Protezione civile del Lazio precisa che c'è una situazione di "assoluta tranquillità": "non ci sono rischi" di un'esondazione del fiume in città, perchè il livello che l'acqua del Tevere dovrebbe raggiungere sarà di 10 metri, molto più basso dell'altezza dei muraglioni che proteggono gli argini (17 metri). Qualche problema potrebbe però sorgere per i galleggianti: in queste ore i tecnici della protezione civile stanno provvedendo a verificarne gli ormeggi. Al lavoro sul Tevere ci sono anche Protezione civile del Comune di Roma, Vigili del Fuoco, Polizia municipale, Centro Funzionale del Dipartimento nazionale della Protezione civile, Ardis, Questura di Roma. Il colmo di piena del Tevere ha raggiunto le stazioni idrometriche di Orte intorno alle 10 (6.44 metri), mentre alla stessa ora a Ripetta si sono toccati i 7,15 metri. La piena scende a valle gradatamente e costantemente, sotto il controllo dei tecnici. (segue)

Sav

© riproduzione riservata