Lunedì 22 Novembre 2010

Rifiuti/ Ispettori Ue: Fondi quando ci sarà un piano concreto

Napoli, 22 nov. (Apcom) - "Siamo favorevoli a liberare i fondi non appena ci sarà un Piano di gestione adottato e implementato". Così Pia Bucella, capo delegazione degli ispettori Ue in missione a Napoli per una serie di sopralluoghi e di riunioni con i vertici istituzionali in seguito alla nuova emergenza rifiuti in Campania. "Non basta un Piano sulla carta - ha aggiunto - ma deve essere realizzato fattivamente". Bucella ha spiegato che, fino a questo momento "non ci sono state" multe, ma "ogni sentenza della Corte di giustizia deve essere eseguita in 12-24 mesi. Non è immaginabile - ha concluso - che passino altri 15 anni".

Psc

© riproduzione riservata