Martedì 23 Novembre 2010

Cina/ Vietato accumulare petrolio e carbone per frenare rincari

Shanghai, 23 nov. (Ap) - La Cina ha vietato di accumulare petrolio, carbone e altri beni essenziali, nel tentativo di garantire i rifornimenti, arginare i rincari e tenere a freno l'inflazione. Pechino sta cercando di frenare l'inflazione, che lo scorso ottobre ha toccato il 4,4%, a causa soprattutto dei rincari degli alimentari, che hanno raggiunto il 10,1% su base annua, ma anche dell'aumento del prezzo dei combustibili e di altri beni essenziali.

Sim

© riproduzione riservata