Martedì 23 Novembre 2010

Papa/ Lombardi:Non è ingenuo,ha risposto a domande sapendo rischi

Città del Vaticano, 23 nov. (Apcom) - Il Papa "non è un ingenuo" ed ha risposto alle domande contenute nel libro-intervista 'Luce del mondo' consapevole dell'effetto che alcune dichiarazioni avrebbero suscitato nell'opinione pubblica. "Ha voluto rispondere anche a rischio di suscitare discussioni e non essere capito perfettamente", ha spiegato il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, nella conferenza stampa di presentazione del volume realizzato da Ratzinger con il giornalista tedesco Peter Seewald. "Il Papa è responsabile di dire la partecipazione della Chiesa e la sua personale a tutti i problemi che il mondo incontra". Benedetto XVI ha risposto "senza tirarsi indietro e nascondersi dietro al rifiuto per domande particolari". Lombardi riferisce di aver incontrato ieri il Papa, in vista della conferenza stampa di presentazione del libro, e di avergli domandato: "'Posso dire che fare un libro come questo rappresenta un rischio enorme nell'attuale contesto giornalistico?'. Lui ha sorriso".

Ska

© riproduzione riservata