Mercoledì 24 Novembre 2010

Rifiuti/Fitto:Regioni aiutino Napoli per 1 mese,100 t. al giorno

Roma, 24 nov. (Apcom) - "Questa è un`urgenza limitata a non più di un mese, e comporterà un sacrificio minimo che non inciderà in alcun modo sul ciclo dei rifiuti delle Regioni. Le cifre vanno messe a punto, ma si tratta per un mese di circa 3 camion al giorno per un centinaio di tonnellate, credo. La quantità da distribuire tra le Regioni è minima". Lo ha detto il ministro per i Rapporti con le Regioni, Raffaele Fitto, intervenendo a '24 Mattino' su Radio 24, dove ha spiegato perché i governatori dovrebbero accettare di sversare nei loro siti parte dei rifiuti della Campania. "Le Regioni dovrebbero accettare per senso di solidarietà e per risolvere una questione che il Governo, dopo avere dato una risposta complessiva, oggi riaffronta per responsabilità locali", ha continuato Fitto e alle risposte polemiche di governatori di Lega e Pdl, ha replicato: "Io non faccio polemiche, i toni talvolta servono a parlare al proprio popolo per rimarcare una differenza. Sono polemiche che hanno il sapore politico, da evitare". Fitto poi quindi puntato il dito sulla politica campana: "Il nostro decreto legge riattiva poteri e condizioni straordinarie di fronte a un`incapacità cronica a livello locale. Basta leggere le carte: il governo dal 2008 al 2009 ha varato una serie di atti e dal primo gennaio 2010 i poteri sono in capo agli enti locali. Ciò che è accaduto in quest`anno è responsabilità precisa degli enti locali".

Red/Sav

© riproduzione riservata