Mercoledì 24 Novembre 2010

Champions/ Real Madrid: gialli "a richiesta", Uefa apre un caso

Nyon (Svizzera), 24 nov. (Ap-Apcom) - La Uefa ha annunciato che studierà il caso che ha visto protagonisti ieri sera i calciatori del Real Madrid, che, sul 4-0 in loro favore in casa dell'Ajax nel match della quinta giornata del Gruppo G di Champions League, con la qualificazione agli ottavi di finale e il primo posto già in tasca, sono andati apparentemente e deliberatamente in caccia di ammonizioni ed espulsioni, per scontare così la squalifica nella prossima ed ininfluente partita contro l'Auxerre e ripresentarsi con la "fedina" pulita nella fase ad eliminazione diretta. Una tv olandese ha mostrato un dialogo tra l'allenatore Jose Mourinho e Xabi Alonso a bordo campo, poco prima che il centrocampista si guadagnasse la seconda ammonizione (all'87') per perdita di tempo e la conseguente espulsione. Stesso metodo usato poi anche da Sergio Ramos per farsi espellere al 91'. La Uefa ha annunciato oggi che la commissione disciplinare studierà il comportamento tenuto dal Real Madrid.

CAW

© riproduzione riservata