Mercoledì 24 Novembre 2010

Università/ Bersani sul tetto con studenti contro riforma Gelmini

Roma, 24 nov. (Apcom) - Il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, questa mattina è salito sul tetto della facoltà di Architettura dell'università La Sapienza di Roma, a piazza di Fontanella Borghese, per manifestare l'appoggio e la solidarietà alle proteste contro la riforma Gelmini che ha definito un "disastro omeopatico". Con Bersani c'erano anche i Giovani democratici e la Rete universitaria nazionale ad ascoltare le ragioni di studenti, ricercatori e professori che denunciano i tagli e il trattamento riservato all'istruzione pubblica dal governo Berlusconi e dal ministro Gelmini. "Se vedete in Grecia, perfino lì, le riforme sono tutte sociali e sulla conoscenza - ha detto Bersani - primo o poi ci arriveremo anche noi perchè non puoi chiedere di scomodarsi sempre agli stessi, agli operai più di 18 ore di turni quanto gli vuoi chiedere?". Per il segretario del Pd la riforma Gelmini è "un disastro omeopatico", perciò ha chiesto agli studenti di dare una mano all'opposizione a riprendere il tema in Parlamento "quando toccherà a noi" ribadendo che "le riforme senza popolo non si possono fare".

Gal

© riproduzione riservata