Irlanda/ Presidenza Ue: Eurozona deve difendere sua moneta

Irlanda/ Presidenza Ue: Eurozona deve difendere sua moneta Predisporre misure 'sistemiche' per resistere a turbolenze

Irlanda/ Presidenza Ue: Eurozona deve difendere sua moneta
Bruxelles, 28 nov. (Apcom) - Il ministro delle Finanze belga e presidente di turno dell'Ecofin, Didier Reynders, ha affermato oggi a Bruxelles che l'Eurozona deve "reagire" per difendere la propria moneta, predisponendo "tutte le misure che, in futuro, ci permetteranno di essere capaci di resistere quando ci sono turbolenze" sui mercati.Reynders ha parlato al suo arrivo al Consiglio Ue, a Bruxelles, dove nel pomeriggio si svolgono le riunioni straordinarie prima dell'eurogruppo e poi dell'Ecofin per approvare il piano Ue-Fmi di assistenza finanziaria all'Irlanda, già predisposto nelle sue grandi linee.Nello stesso senso va anche la dichiarazione che ha rilasciato al suo arrivo il commissario Ue agli Affari economici e monetari, Olli Rehn, secondo cui oggi bisognerà discutere non solo del piano di aiuti all'Irlanda, ma anche di una "risposta sistemica" alla crisi economica e finanziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA