Mercoledì 01 Dicembre 2010

Bergamo, ricerche Yara concentrate tra Brembate Sopra e Mapello

Milano, 1 dic. (Apcom) - Sotto la neve e con un freddo pungente, le ricerche di Yara Gambirasio, la 13enne scomparsa lo scorso venerdì pomeriggio da Brembate di Sopra (Bergamo) si concentrano da questa mattina in più zone. Mentre i vigili del fuoco proseguono nell'ispezione iniziata ieri del cantiere dell'ex raffineria Sobea a Mapello, gli uomini della Protezione civile stanno battendo in queste ore la zona boschiva di via Marconi, quella circostante del torrente Lesina dove si trova anche un cascinale, la campagna alle porte di Brembate di Sopra e sul fiume Brembo. I carabinieri, che sulle indagini mantengono il massimo riserbo, sono nel frattempo ritornati nel Centro sportivo di Brembate Sopra, dove è stata vista la ragazzina per l'ultima volta. Anche oggi, si confida nel fiuto dei cani del Soccorso alpino nazionale e in quello di Joker, l'imponente bloodhound wallace di sei anni specializzato nella ricerca delle persone scomparse, che è stato messo a disposizione dalla polizia cantonale svizzera. In ausilio ai soccorritori anche la sonda "life detector" in grado di rilevare i segni vitali di persone rimaste sotto le macerie o cadute in cavità e pozzi.

Alp

© riproduzione riservata