Domenica 05 Dicembre 2010

Governo/ Casini: Pdl indichi nome per governo d'armistizio

Roma, 5 dic. (Apcom) - "Il Pdl indichi un nome per il governo d'armistizio sennò lo farebbe il Colle". E' l'appello lanciato da Pier Ferdinando Casini dalle colonne de 'La Repubblica'. "Io penso che alla Camera il governo sarà sfiduciato. Ma anche se prendesse uno o due voti in più, che fa? Può governare? CI riporta al voto? Si ritroverà nella stessa situazione. Un esecutivo di armistizio serve subito e nessuno può andare sull'Aventino". E dato queste premesse di sfiducia, secondo Casini il premier ha un percorso tracciato: "Se Berlusconi sarà bocciato alla Camera, si porrà una scelta al Pdl:date un altro nome o in caso contrario lo troverebbe il Quirinale." E a questo proposito, il leader dell'Udc ha confermato che nomi come quelli di Tremonti o Alfano "vanno bene nella logica di un Pdl che si rende conto della situazione". Mentre nomi come Draghi o Monti "rientrano in una logica diversa. Tecnici che svolgono un ruolo di supplenza".

MAZ

© riproduzione riservata