Lunedì 13 Dicembre 2010

Governo/Berlusconi:Speranza vana portare a opposizione vincitori

Roma, 13 dic. (Apcom) - "E' una vana speranza quella di portare all'opposizione chi ha vinto le elezioni politiche, e poi quelle regionali e europee". Lo afferma il premier Silvio Berlusconi nel suo intervento in Senato. "Comprenderei se qualcuno volesse aprire la crisi invocando le elezioni - spiega Berlusconi - non comprendo quale spirito animi chi vuole a tutti i costi aprire una crisi al buio: a chi serve, a cosa serve una crisi al buio? A cosa mira chi la pretende? Forse spera che dalla paralisi e dalla confusione si ottenga il risultato di ribaltare questo governo, e azzerare la volontà popolare?". Per Berlusconi se qualcuno vuole "un altro premier e un'altra maggioranza, deve provare che sia possibile" e dunque passare per le elezioni. Ma "nessuno è autorizzato a pensare e agire in modo che la nostra democrazia sia ridotta a un agire inconcludente".

Rea

© riproduzione riservata