Lunedì 13 Dicembre 2010

Governo/ Berlusconi: Per Italia crisi più difficile

Roma, 13 dic. (Apcom) - "Sono pretestuose generiche e qualunquiste le critiche all'operato Governo per legittimare contestazione nei suoi confronti, così si lavora contro interesse nazionale" anche perché "l'Italia è entrata in crisi in condizioni più difficili di altri Paesi", con il debito pubblico più alto tra Paesi in Europa, ereditato dai Governi del compromesso storico".

Mdr

© riproduzione riservata