Lunedì 13 Dicembre 2010

Governo/ In Fli 4 in bilico, Fini vedrà 'colombe'

Roma, 13 dic. (Apcom) - Ore di frenetiche trattative in Fli in vista del voto sulla sfiducia al governo previsto per domani. È in programma per le 13.30 un pranzo delle colombe finiane con il presidente della Camera, Gianfranco Fini, a Montecitorio. L'incontro servirà a fare il punto sui dissapori interni, dopo la lettera di Silvano Moffa e di altri cinque parlamentari di Fli. È proprio il caso Moffa a preoccupare gli ambienti di Futuro e libertà. Il deputato è da stamane chiuso nel suo studio a Montecitorio (da poco è stato raggiunto da Catia Polidori), dove prima ha incontrato Fini, poi alcuni 'ambasciatori' del presidente della Camera. Nelle ultime ore si è diffusa la notizia che oltre a Moffa, sarebbero altri tre i deputati pronti a non sostenere la sfiducia: Giuseppe Consolo, Catia Polidori e Maria Grazia Siliquini. Interpellata telefonicamente, Polidori smentisce la ricostruzione: "Sono solo dannose chiacchiere. L'unica notizia è l'incontro che avremo con Fini insieme a Moffa, Menia, Consolo e Siliquini all'ora di pranzo". A chi le chiede se il gruppo di Fli sarà compatto, Polidori replica: "Credo di sì". Di certo la trattativa prosegue e in ambienti di Futuro e libertà si resta fiduciosi rispetto alla possibilità che alla fine si trovi un compromesso all'interno di Fli che permetta di votare compattamente domani in Parlamento.

Tom/Ral

© riproduzione riservata