Lunedì 13 Dicembre 2010

Abruzzo/ Berlusconi: All'Aquila lavoro di spessore e valore

Roma, 13 dic. (Apcom) - Dopo il terremoto all'Aquila "siamo intervenuti con efficacia e tempestività", e oggi sono "aperti 10 mila cantieri", dunque quello del Governo è stato "un intervento di grande spessore e valore, merito del Governo". Lo ha ribadito il Premier, Silvio Berlusconi, nella replica al dibattito in Senato sul suo intervento di stamani. "Il centro dell'Aquila richiederà molti anni per la ricostruzione perché ogni fabbricato dovrà essere sottoposto ad un'indagine tecnica approfondita".

Mdr

© riproduzione riservata