Martedì 14 Dicembre 2010

Maltempo/ Oggi arriva il gelo a Nord e Sud, neve anche su coste

Roma, 14 dic. (Apcom) - Dopo il Nord Europa è la volta dell'Italia: arriverà oggi la prevista, intensa ondata di freddo, e fino a venerdì, si batteranno davvero i denti da Nord a Sud. Secondo gli esperti del centro 3Bmeteo, la neve arriverà, anche a quote molto basse, sulle regioni adriatiche e al Meridione. Imbiancate Teramo, Macerata, Ascoli, Urbino e Chieti, ma la neve cadrà anche su località costiere come Ancona, Pescara e Rimini. Più a Sud, neve sin verso la bassa collina su Aspromonte, Madonie, Etna, Iblei, Nebrodi e Peloritani. Fiocchi non esclusi anche a Cosenza. Rigide le temperature, anche le massime, che al Nord risulteranno di poco superiori allo zero di giorno e abbondantemente al di sotto di notte: previste punte di -10° a Bolzano e Aosta, -8° a Firenze, -5° a Milano e Torino e Roma, -4° a Venezia. Gelo intenso sulle Alpi: -25° a Livigno e sull'altipiano di Asiago. Freddo polare anche anche al Sud con sino a -9° a Campobasso, -8° a Potenza. Gelo sulla Sila con punte sino a -15° sul Monte Botte Donato. E venerdì torna la neve in pianura e al nord, anche a quote bassissime in Toscana ed Umbria. Saranno imbiancate Firenze, Pisa, Perugia e Lucca; neve a quote collinari sul Lazio. Possibili spolverata sui Castelli Romani. Da domenica il grande freddo passerà e le temperature subiranno un sensibile aumento che, al momento, dovrebbe 'accompagnare' gli italiani anche nel periodo natalizio, specie al Centro-Sud.

Red/Cro

© riproduzione riservata