Martedì 14 Dicembre 2010

Nave in avaria/ Jolly Amaranto incagliata in porto, salvi marinai

Genova, 14 dic. (Apcom) - Si è incagliata nella notte all'ingresso del porto di Alessandria d'Egitto, proprio quando era arrivata a destinazione, la Jolly Amaranto, la nave portacontainer della compagnia di navigazione genovese Messina che, a causa un'avaria al motore, è stata per tre giorni in balia del mare in tempesta al largo delle coste egiziane. Tutti salvi ma provati i 21 membri dell'equipaggio, tra cui 16 italiani, che sono stati trasbordati a terra. Il mercantile italiano era arrivato nello scalo egiziano ieri sera, trainato dal rimorchiatore Simoon, ingaggiato dagli armatori per il recupero della nave ma nel corso delle manovre per entrare in porto, che era ancora chiuso a causa del maltempo, ha sbattuto contro la banchina, inclinandosi e arenandosi sul basso fondale.

Fos/Rcc

© riproduzione riservata