Martedì 14 Dicembre 2010

Governo/Di Pietro:Berlusconi fuggitivo, come un Noriega qualsiasi

Roma, 14 dic. (Apcom) - "Finalmente signor presidente del Consiglio oggi inizia la fine del suo impero di cartapesta". Con queste parole il leader dell'Idv Antonio Di Pietro esordisce nell'aula di Montecitorio durante le dichiarazione di voto sulla fiducia al governo. L'esecutivo Berlusconi, insiste Di Pietro, "non ha più la maggioranza politica e a lei presidente non le rimane che consegnarsi alla magistratura come un Noriega qualsiasi...". A queste parole Berlusconi dà segni di insofferenza, esce dall'aula e Di Pietro lo apostrofa con un "fuggitivo Berlusconi", "presidente del consiglio che fugge, pavido oggi mentre ieri era tutto tronfio...".

Vep

© riproduzione riservata